lunedì, 20 novembre 2017 12:12

Recupero Crediti

Il Settore Legale è seguito direttamente dalla collaborazione con avvocati,  partners dell'azienda, che si occupano in particolare dell'Ufficio Legale ed il Recupero Crediti.

L'azione di recupero crediti si articola in più fasi:

AZIONE PRELEGALE

E' un servizio di recupero crediti alternativo alle vie giudiziali. Efficiente, rapido ed economico. Ai clienti viene offerto un raggio operativo illimitato e capillare garantendo elevati livelli qualitativi di gestione.

La gestione degli affidamenti di recupero crediti si aggira mediamente intorno ai 90 giorni ed ogni eventuale dilazione o pianificazione di rientro del credito avviene solitamente previo accordo con il cliente-committente. Ad ogni riscossione viene rilasciata regolare quietanza e per ogni pratica viene rilasciata una relazione finale.

L’avvocato ed ogni operatore interno ed esterno è professionalmente preparato: spiccata capacità di eloquio, spiccata capacità di negoziazione, attitudine alle interazioni sociali, predisposizione all’autocontrollo.

L’iter di lavorazione della pratica di recupero crediti affidata si può riassumere nei seguenti passaggi:

  • CONSULENZA - verifica dei documenti co istruzione pratica e firma del mandato;
  • MESSA IN MORA - analisi della pratica con conteggio del credito vantato, predisposizione ed invio di lettera di messa in mora al debitore;
  • SERVIZIO TELEFONICO – raccolta informazioni e trattativa telefonica;
  • GESTIONE E RECUPERO DEL CREDITO - con immediato contatto diretto con il debitore;
  • SERVIZIO DI ULTERIORE INTERVENTO - sulle pratiche reseci con esito negativo;
  • RINTRACCIO DEI DEBITORI IRREPERIBILI;
  • GESTIONE DEL PIANO DI RIENTRO – a mezzo titoli o effetti cambiari
  • INFORMAZIONI SU EVENTUALI BENI AGGREDIBILI GIUDIZIALMENTE;
  • RELAZIONE FINALE - informazione complessiva sull’attività svolta;
  • ASSISTENZA A CONTENZIOSO LEGALE.

TIPOLOGIE D'INTERVENTO:   Le attività sono articolate in:

  • Interventi telefonici - I debitori vengono contattati per accertare le motivazioni del contenzioso sollecitando proposte di pagamento.
  • Interventi epistolari - Viene contattato il debitore per provocarne comunque una reazione.
  • Interventi Esattoriali - Contatto personale con i debitori per impegnarli al pagamento e raccogliere ogni notizia utile all’attività di recupero del credito
  • Relazione conclusiva - A conclusione delle attività viene redatta una completa relazione sulle attività svolte al fine di fornire un importante documento di supporto per giustificare eventuale messa a perdita dei crediti inesigibili.
  • Aggiornamenti via mail - Via internet il cliente creditore potrà esaminare le posizioni di ogni singolo incarico con notizie aggiornate sulle attività in corso.

Sempre via internet è possibile trasmettere nuovi incarichi, ricevere relazioni e rendiconti e quant’altro inerente lo svolgimento dell’attività di recupero crediti.

AZIONE LEGALE

L’azione legale è il naturale completamento delle azioni di recupero stragiudiziale risultate eventualmente infruttuose.

Per definire la strategia di intervento di recupero le informazioni commerciali diventano di particolare importanza.

Le informazioni acquisite (visure, informazioni estrapolate da altri archivi, informazioni raccolte nel corso dell’attività prelegale) integrate tra loro, consentono di avvalersi di una precisa ed accurata analisi del nominativo in esame. Dopo averne valutata l’opportunità, l’azione legale viene fatta praticamente "a colpo sicuro" ed a costi comunicati anticipatamente. La procedura è costantemente seguita per tutto il suo corso.

Per garantire alle azioni di recupero maggiore concretezza il legale metterà a disposizione le informazioni raccolte nelle fasi precedenti agli Ufficiali giudiziari (reperibilità del debitore, la notifica degli atti, il pignoramento e la valutazione dei beni).

L’estrema specializzazione, l'accurata scelta delle pratiche e il modo di operare, garantiscono la buona riuscita della maggior parte delle pratiche. Con una riduzione di costi per il creditore, fatta eccezione per le pratiche infruttuose.

In conclusione si pone a disposizione dei propri clienti un'organizzazione efficente che aumenta sensibilmente le probabilità di successo dell’azione legale.